Il sito per gli amanti della scommessa sportiva

Il sito per gli amanti della scommessa sportiva



Globetsport


Quale bookmaker
Quale Bookmaker?

Ormai da parecchio tempo è possibile effettuare scommesse sportive via internet, utilizzando uno dei tantissimi bookmaker online. Tutti i Bookmaker sono in genere attivi 24 ore al giorno, dando così la possibilità di scommettere in qualsiasi momento a chiunque possieda un accesso ad Internet.


La procedura generale per poter scommettere è quasi sempre la stessa per tutti i Bookmaker:
1. Aprire un conto online, fornendo i propri dati anagrafici.
2. Versare dei soldi sul proprio conto, usando uno dei sistemi proposti.
3. Scommettere: vincite e perdite verranno accreditate o addebitate sul conto.
4. Ritirare i propri soldi dal conto.
Per iniziare a scommettere al meglio su Internet è innanzitutto importante scegliere bene un Bookmaker o meglio ancora più di uno, in relazione al proprio modo di scommettere ed alla convenienza dello stesso, e non solo basandosi sull’impressione estetica che può dare magari un sito più colorato o meglio organizzato.
In particolare è bene controllare, prima di aprire un conto con un Bookmaker, che questo abbia certi precisi requisiti, in modo da poter cominciare a scommettere poi con la massima tranquillità.

Come scegliere un sito di bookmakers

Il primo requisito in assoluto di un buon Bookmaker è l’affidabilità. Non sono poi così rari i casi di bookmaker scappati col malloppo che hanno lasciato gli scommettitori con un palmo di naso e senza possibilità alcuna di riavere i propri soldi. Altri bookmakers pagano molto lentamente, o navigano in condizioni finanziarie precarie, e sono comunque da evitare come la peste anche perché, se il bookmaker non paga, riavere i propri soldi e’ impresa quasi impossibile.

Un altro requisito importante è la varietà di scelta tra gli eventi su cui scommettere. Per alcuni scommettitori infatti è importante poter scegliere tra un’ampia offerta di sport e di tipologia di scommesse, mentre altri possono magari accontentarsi solo di pochi eventi. In particolare, se siete esperti di sport minori, (come sport invernali, rugby, moto) assicuratevi che il Bookmaker che sceglierete quoti tutti gli eventi che avrete intenzione di giocare!

Il terzo fattore da controllare riguarda le eventuali spese di versamento e prelievo, da considerare soprattutto se si versa e ritira con una certa frequenza.
Ci sono vari modi di versare e prelevare: in genere la carta di credito è il più veloce, ed in alcuni Bookmakers è anche senza spese. Altro sistema usato di frequente è il bonifico bancario, ma attenzione alle spese che la vostra banca potrebbe caricarvi. Poi c’è il vaglia postale, che solo alcuni bookmaker accettano, ma comodo per tutti. Western Union è un sistema rapido, specie per ritirare, ma ha le sue spese non indifferenti.

Altro parametro da non dimenticare naturalmente, è la bontà delle quote: alcuni bookmaker offrono quote più alte di altri sui favoriti, altri magari offrono quote in generale davvero troppo basse, con un eccessivo vantaggio a favore del Bookmaker.

Infine, un buon Bookmaker deve avere anche un buon servizio clienti, che risponda alle domande degli scommettitori con cortesia e sollecitudine. E’ assolutamente fondamentale avere la possibilità di contattare il bookmaker per email o, meglio ancora, mediante delle apposite opzioni di messaggistica interna che possono essere presenti sul sito del Bookmaker.

Se trovi questa guida utile e vuoi sapere quale Casinò scegliere, vai su Casinò online, quale scegliere?!


 
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack